Il contratto a termine ed emergenza coronavirus

Il datore di lavoro che si trova in riduzione o sospensione di orario per l’utilizzo degli Ammortizzatori a causale “speciale” coronavirus, può non solo rinnovare o prorogare il contratto a termine o di somministrazione ma potrà farlo anche senza il rispetto del cosiddetto “stop and go(in nota, riferimento al decreto legge n. 104 del 14 agosto 2020)

Leggi tutto “Il contratto a termine ed emergenza coronavirus”

Il rilievo dello stato di fatto del progettista

Caratteristiche dello stato di fatto. Inapplicabilità della cd. “soglia di tolleranza” in caso di difformità. Qualifica del tecnico redigente lo stato di fatto  quale esercente un servizio di pubblica necessità. Applicabilità del reato previsto dall’art. 481 c.p. Falsità  ideologica in certificati commessa da persone esercenti un servizio di pubblica necessità.

Leggi tutto “Il rilievo dello stato di fatto del progettista”

Amministratori di società e sanzione amministrativa

Nel sistema della legge n. 689 del 1981 è sempre la persona fisica che può essere soggetto attivo dell’illecito amministrativo e responsabile diretto della sanzione. L’obbligazione solidale della persona giuridica come della società o dell’ente privo di personalità giuridica prevista dall’art. 6 della I. n. 689 del 1981 è autonoma rispetto a quella dell’obbligato in via principale.

Leggi tutto “Amministratori di società e sanzione amministrativa”

Società, amministratori e sicurezza nei luoghi di lavoro

Il datore di lavoro è il dominus di fatto dell’organizzazione aziendale e delle scelte gestionali di fondo in quanto esercita poteri decisionali; nelle società può ricoprire questo ruolo anche l’intero consiglio di amministrazione o il comitato esecutivo (cosiddetto Board) se partecipe delle decisioni sulla vita aziendale che riguardano le scelte e le spese prevenzionistiche

Leggi tutto “Società, amministratori e sicurezza nei luoghi di lavoro”